Le Arti Terapie, tra cui la Drammaterapiasono definite pratiche professionali, di matrice artistica, finalizzate a promuovere le risorse creative di individui e gruppi, per sviluppare benessere personale e sociale.

Le Arti Terapie trovano applicazione in una pluralità  di contesti: educativo, sociale, formativo, motivazionale, riabilitativo e sanitario, ben specificando che non sono professioni sanitarie e non svolgono attività  riservate in Italia alle professioni sanitarie.
Tuttavia le Arti Terapie sono impiegate anche in ambito sanitario, come risorse complementari e aggiuntive, su indicazione e sotto la responsabilità  di dirigenti medici o psicologi.

Ne vengono definiti compiti, conoscenze e abilità  oltre che i criteri di formazione e i requisiti per accedervi.