Storia della SPID

La Spid nasce nel 2008 da un gruppo di studenti diplomati e/o diplomandi che avevano a cuore il futuro professionale della Drammaterapia in Italia.

Consapevole di dover coltivare e custodire fin dall’inizio il suo legame con l’Europa e con le associazioni professionali presenti anche al di fuori dell’ Europa, la Spid ha partecipato e ha organizzato negli anni numerosi convegni e eventi aperti ai propri soci e alle comunità  locali, e ha ha partecipato attivamente alla costituzione della Federazione Europea di Drammaterapia (EFD, European federation of Dramatherapy), che attualmente conta tra i suoi soci le associazioni e i drammaterapeuti presenti in Gran Bretagna, Olanda, Paesi Bassi, Francia, Germania, Grecia, Lettonia Repubblica Ceca, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna, Svizzera, Israele.

Nel 2013, a seguito dell’uscita della LEGGE N. 4 del 14 Gennaio 2013, Disposizioni in materia di professioni non organizzate, la Spid ha partecipato inoltre al lavoro che ha portato all’approvazione e quindi alla pubblicazione della norma UNI 11592, in data 14 Ottobre 2015,”Attività  professionali non regolamentate – Figure professionali operanti nel campo delle Arti Terapie, Requisiti di conoscenza, abilità  e competenza”. Grazie a questa norma volontaria, sono ora stabiliti in modo chiaro e preciso i requisiti e i profili professionali di tutti gli Arti terapeuti,in generale, e dei DrammaTerapeuti in particolare.